Anteprime e Novità presentate al Motor Show 2011

Il Motor Show 2011, nella consueta cornice del Quartiere Fieristico di Bologna, ha registrato 840.000 visitatori. Il 5% in più rispetto all’anno precedente. L’edizione del Motor Show del 2011 è stata caratterizzata da moltissime novità da parte dei costruttori automobilistici. Nuove automobili e nuove motorizzazioni, design innovativi e tanta ricerca sui combustibili e l’alimentazione delle macchine del futuro sono state le protagoniste del Salone Internazionale dell’Auto di Bologna. Uno dei punti di maggior interesse dell’edizione del 2011, una bella conferma rispetto all’edizione del 2010, è stata l’Electric City by Enel, una vera e propria città elettrica, nella quale le automobili non hanno bisogno di benzina o gasolio per il rifornimento ma di una semplice presa elettrica. All’interno dell’Electric City era possibile provare la nuova Smart Electric Drive su un circuito indoor che simulava la guida cittadina.

Insieme alle innovazioni in chiave ecologica il Motor Show 2011 ha proposto 40 anteprime di nuovi modelli ad alimentazione tradizionale.

Abarth è stata la casa che ha presentato il maggior numero di novità, la 595 nelle versioni Competizione e Turismo, la 695 Assetto Corse e la Punto Scorpione, quattro automobili aggressive pensate per gli amanti della guida sportiva.

Anche Fiat ha presentato due novità, principalmente restyling di modelli già in commercio. A cominciare dalla Punto nella versione 2012, rinnovata sia esteticamente, soprattutto negli interni, con nuovi tessuti e nuovi dettagli molto originali, anche gli esterni sono rinnovati, con alcuni miglioramenti, tra cui spiccano i cerchi in lega da 15’’, della già fortunata linea della gamma Evo uscita nel 2010, inoltre tre nuovi colori aumentano la gamma dei metallizzati: rosso, grigio e turchese.

La Fiat 500 si è presentata al Motor Show 2011 con due versioni speciali, la prima destinata al mercato americano, chiamata Nation Limited Edition, che ha segnato l’inizio della collaborazione con Jennifer Lopez.

Continuando con il Made in Italy, al Motor Show di Bologna l’Alfa Romeo ha presentato la Giulietta GPL con il motore 1.4 turbo da 120 cv. La MiTo Quadrifoglio Verde è stata presentata con il sistema, completamente nuovo, di sospensioni attive.

La Lancia, per completare la presenza del Gruppo Fiat al Motor Show del 2011, si è contraddistinta per la presentazione della nuova Ypsilon 5 porte nell’allestimento Black&Red con esterni bicolori e 2 motorizzazioni, una benzina da 1200 centimetri cubi e 69 CV ed un’altra turbodiesel di 1,3 litri e 95 cv.