Salone di Francoforte 2015

Il Salone di Francoforte del 2015 è l’evento per gli appassionati ed addetti ai lavori più atteso, soprattutto per le novità che le case costruttrici hanno in serbo per la manifestazione. Il Salone di Francoforte si tiene ogni due anni, in alternanza con il Salone di Parigi, nella città tedesca sono soprattutto i costruttori teutonici a mostrare le loro novità, all’insegna dell’innovazione. Il modello più atteso per l’Edizione del 2015 del Salone di Francoforte è però l’italiana Alfa Romeo Giulia, che sarà svelata in tutte le sue versioni ed in tutte le motorizzazioni previste. La nuova piattaforma con motore longitudinale e la trazione posteriore sono le caratteristiche su cui la Casa del Biscione punta per il rilancio del marchio, in Italia e nel mondo. Audi ha in serbo la nuova versione della berlina media A4 ed il prototipo del nuovo SUV elettrico chiamato E-Tron Quattro Concept. Sempre rimanendo tra i costruttori tedeschi, BMW si prepara al Salone di Francoforte con la nuova X1, la seconda generazione del piccolo SUV e con la nuova Serie 7, giunta alla sesta versione, tra le innovazioni più importanti non possono non essere citati l’utilizzo della fibra di carbonio, la versione ibrida derivata dalla serie i, elettrica ed il telecomando che consente di parcheggiare l’auto senza essere seduti al volante. La Citroen arriva in Germania con la concept Cactus M e con le nuove versioni della Citroen DS4 e DS4 Crossback, la prima con il marchio DS sul frontale, in sostituzione del tradizionale double chevron di Citroen. L’italiana Fiat presenterà a Francoforte la nuova 500, un restyling della caratteristica linea della citycar che tanto successo ha avuto. Ferrari porta in Germania la 488 Spider, dotata di un potentissimo motore ad 8 cilindri da 4 litri, con il caratteristico il tetto rigido ripiegabile a rendere ancora più affascinante il nuovo modello del cavallino rampante.