Salone di Parigi 2016

MOTORI.itMOTORI.itMOTORI.it

Il Salone dell'Automobile di Parigi 2016 si preannuncia ricco di novità interessanti. La manifestazione, che si svolge con cadenza biennale nella capitale francese, è il più antico salone automobilistico del mondo e dal 1898 ha assistito al debutto di numerosi modelli di auto che hanno segnato la storia delle quattro ruote. A partire da sabato 1 ottobre 2016 il Paris Expo Porte de Versailles sarà teatro di un carosello in cui si avvicenderanno nuovi modelli auto, restyling di ultima generazione, concept car e una mostra storica. Gli espositori presenti, provenienti da tutto il mondo, saranno più di 200 e pianteranno i loro stand in otto padiglioni distribuiti all'interno di un'area di 120mila metri quadrati. Sarà rappresentata ogni tipologia di automobile presente sul mercato, dalle city-car fino alle auto sportive. L'edizione del 2016 del Salone di Parigi si distingue per un occhio di riguardo verso le energie alternative e le nuove auto ecologiche: ampio spazio sarà, perciò, dedicato a modelli ibridi ed elettrici. La kermesse, da sempre contraddistinta come fucina di innovazioni futuristiche, prevede anche la possibilità di sperimentare un tour a bordo di un'auto equipaggiata con guida autonoma. Le Case Automobilistiche di ogni angolo del pianeta sono pronte a sfoderare i loro ultimi modelli in gamma. La Peugeot presenterà in anteprima mondiale le nuove Peugeot 3008 e Peugeot 5008, entrambe sottoposte a restyling. Il Costruttore francese, inoltre, porterà in esposizione la gamma GT Line e una linea di concept car fra le quali spicca la futuristica Peugeot Fractal. La nuova C3, invece, costituirà il cavallo di battaglia Citroën, affiancata dalle ultime generazioni della C4 e dalla C4 Picasso. Troveranno spazio nello stand Citroën anche le due concept car CXperience e la C3 WRC Concept. Proseguendo con le Case francesi, troviamo la Renault, la quale porterà al salone -in anteprima europea-  la nuova Renault Koleos e la Mégane rinnovata a tre volumi, il restyling della Clio e la Renault Grand Scénic. La Opel presenzierà presentando la nuova Opel Karl Rock, il rinnovato Ampera-e (elettrica e con più di 400 km di autonomia) e la cabriolet Opel Cascada Supreme. Mini sbarcherà nella Ville Lumière con la sportiva sei porte Mini Clubman John Cooper Works e con Mini Clubman ALL4 a trazione integrale; Smart invece svelerà i modelli ecologici Smart fortwo electric drive - coupé e cabrio – e l'innovativa forfour electric drive. Dal mercato automobilistico orientale arriveranno invece l'ultima versione della Kia Soul, i restyling Hyundai i10 e Hyundai i30 e il prototipo RN30 N Concept. Le giapponesi Nissan e Honda esibiranno rispettivamente la rinnovata Nissan Micra, la decima generazione della Honda Civic e la Honda Jazz nel nuovo allestimento Spotlight Edition. Mitsubishi esporrà in anteprima mondiale gli innovativi SUV Ground Tourer GT-PHEV e l'eX Concept. Naturalmente anche i Costruttori italiani saranno ben rappresentati. L'Alfa Romeo amplia le versioni commercializzate del modello Giulia, aggiungendo in gamma l'Alfa Romeo Giulia Veloce e la Giulia Advanced Efficiency. Fiat presenterà l'intramontabile 500 in versione 500 s, dal taglio sportivo e giovanile, nel cross-over 500 X e nel modello monovolume 500L. Accanto a queste troveremo la nuova Fiat Tipo e il modello roadster 124 in un restyling a tiratura limitata: la 124 Spider America. Queste sono solo alcune delle innovazioni presenti al Salone di Parigi 2016, il quale si preannuncia un'edizione veramente ricca di interessanti novità.